Maurizio Costanzo confessa la storia clandestina con una famosissima sposata

maurizio costanzo
Maurizio Costanzo

Maurizio Costanzo si è raccontato in un libro scritto in onore del suo Maurizio Costanzo Show, programma televisivo di cui va molto fiero e che va in onda da almeno 40 anni. Il giornalista è un capo saldo della televisione italiana.

Intramontabile, sempre pronto a dire la sua, rispettato da tutti e anche un po’ temuto. Oggi ha moltissimo da raccontare. Ne ha viste di tutti i colori, ha vissuto l’evoluzione della società italiana e soprattutto quella della sua televisione. Ed è riuscito a rimanere lì, una ancora che i cambiamenti non sono mai riusciti a spostare e che rimane salda, speriamo ancora per molto.

Il libro di Maurizio Costanzo si intitola Smemorabilia/Catalogo sentimentale degli oggetti perduti. “Al Parioli col Maurizio Costanzo Show, dopo 40 anni: 1982-2022 e che non vada perduta nemmeno una goccia. Dedico questo libro ad Alberto Silvestri, Paolo Pietrangeli, Luisella Testa, Franco Bracardi”.

L’uomo ha raccontato il suo rapporto con la popolarità, ma soprattutto quello con i soldi, che sono arrivati in tanti grazie al suo successo. “Il potere non mi ha cambiato anche se una dose di cattiveria ce l’ho. Ma non ho mai voluto arricchirmi per il gusto di arricchirmi.”

Anzi, a quanto pare Maurizio Costanzo ha avuto anche problemi di debiti: “Ho maneggiato somme anche ingenti. Ma alla fine il mio rapporto col denaro è minimo. Mi serve per vivere bene. Non lo spreco. Ho bruciato molti soldi proprio per il teatro Parioli e la sua gestione. Una volta dovetti vendere casa per ripianare i debiti. Ma riperderei volentieri quel denaro.” Sono moltissimi gli aneddoti raccontati dal giornalista. Ma quelli che ovviamente ci entusiasmano di più sono quelli che riguardano i suoi rapporti sentimentali. Uno in particolare intrattenuto con una donna sposata.

“A distanza di anni tante storie appaiono incomprensibili: si capisce perché ci si lascia, meno perché ci si era messi insieme. Me ne rendo conto quando ripenso ai miei trascorsi sentimentali”. E ne ha avute tante di donne, Maurizio Costanzo, prima di incontrare quella che gli sta ancora accanto: “Per me Maria è vivere”. Sono bellissime le parole dell’uomo nei confronti della De Filippi.

Ma torniamo al racconto del giovane giornalista, quando è stato amante di una donna e ha rischiato addirittura la prigione. Perché all’epoca l’adulterio era un vero e proprio reato punibile per legge. “Sparito come reato penale, come fenomeno violentemente osteggiato. Decenni fa ebbi una storia con una donna sposata. Il marito sporse denuncia, arrivarono i carabinieri. Per fortuna eravamo vestiti. Fecero la famosa prova della mano sotto le lenzuola per vedere se il letto fosse caldo. La prova fallì, niente denuncia. Rimasi a piede libero. Che follia..”

Sicuramente il libro di Maurizio Costanzo è anche un pezzo di storia. Immaginare che un uomo potesse venire imprigionato per un letto caldo oggi ci sembra incredibile. Eppure è successo solo ai tempi della sua gioventù

Total
0
Shares
Share
Tweet
Pin it
Share
Share
Articolo Precedente
federica aversano

Uomini e Donne: batosta per Federica Aversano, sceglie lui ma si becca il “No”

Prossimo Articolo
Barbara D'Urso

Barbara D’Urso lascia Mediaset. Il nuovo programma sarà nel Metaverso

Altri Articoli